costruzioni/distruzioni

Galleria

This gallery contains 52 photos.

Un edificio antico e vissuto come una vecchia cascina esprime la storia di eventi e persone che sono passate attraverso i muri e hanno rappresentato una caratteristica specifica, il nome, la località, i mestieri. In maniera ben differente la costruzione di una strada, di un insediamento logistico, un sottopasso si inserisce o meglio occupa opprimendolo un territorio, il suo ambiente; … Continua a leggere

FACCIA DI OBAMA, FACCIA DI…

Il congresso statunitense ha approvato di nuovo lo sperpero di denaro 33 milioni di dollari per continuare la guerra contro il popolo afghano, per continuare ad esportare libertà e pace, con continuare la guerra “contro il terrorismo”, per tentare ancora di imporre il pensiero unico imperialista, per fingere potenza e grandezza. E’ di questi giorni la notizia relativa alla pubblicazione … Continua a leggere

KOSOVO E MAFIA

La corte di giustizia internazionale, che fa solo quello che gli ordinano coloro che hanno potere, ha deciso che non è illegale formare un nuovo stato, staccandolo da qualcosa che esiste già. Quindi la repubblica del kosovo/banane ha da ieri vita legalizzata internazionalmente e può fare affari con le bande che gli stanno intorno, quelle mafiose e quelle militari. Molti … Continua a leggere

AMBIENTE E AFFARI

Chi è Claudio Tedesi? è stato l’ultimo segretario provinciale della democrazia cristiana di Lodi, poi la dc è finalmente scomparsa. Ma stando nella piccola stanza dei bottoni ha imparato come gestire il potere nelle amministrazioni, come fare affari, come addentrarsi nelle spire economico-industriali. Adesso è indagato dalla magistratura per lo scempio che è stato compiuto (in senso urbanistico, ambientale, fiscale….) … Continua a leggere

LIBERTAD POR LOS CINCO

Il governo cubano ha deciso di liberare parte dei detenuti politici e di avvicinare ai parenti altri che restano ancora detenuti. La notizia è stata diffusa con l’enfasi della vittoria per la diplomazia spagnola e cattolica. E’ bene che uno stato socialista non discrimini nessuna persona e se decide di tenerne alcune detenute lo faccia per motivi concreti, non ideologici. … Continua a leggere

LA PROVINCIA DI LODI E’ ATTENTA…

Un comunicato dell’ass. provinciale Boneschi relaziona dell’avvenuto passaggio di consegne da Regione Lombardia alle province per quanto riguarda i controlli per le aziende zootecniche, (sono 53 nel lodigiano  e hanno più di 40000 polli o più di 2000 suini o più di 750 scrofe)  che devono rendere conto ad ARPA di avere ottemperato alle prescrizioni circa la IPPC (riguarda l’inquinamento … Continua a leggere

Ricordare,analizzare,lottare

Raccontare e ascoltare un racconto è ricordare e analizzare. E ricordare la storia è ripensare a ciò che è stato, a ciò che è stata la vita delle persone, i loro legami, le loro passioni, i sentimenti, i progetti, le sofferenze e le fatiche. La storia della repubblica nata dopo la guerra è fitta di fatiche e sofferenze che hanno … Continua a leggere

TRIVELLAZIONI

Questo documento, anche se lungo, è un utile strumento di conoscenza per iniziative di difesa ambientale. Il sottosuolo italiano nasconde un miliardo e mezzo di barili di greggio. Un business da 100 miliardi di dollari ancora da sfruttare  E sono sempre di più le richieste per trivellare http://www.aspoitalia.it/   Petrolio all’italiana. Non siamo il Texas, e nemmeno il Kuwait. Ma … Continua a leggere

L’UE CONTROLLERA’ I CITTADINI CON OPINIONI RADICALI

 Lo scorso 26 aprile, il Consiglio dell’UE riunito a Lussemburgo, affrontato il punto all’ordine del giorno dal titolo: “Radicalizzazione nell’UE”, che si è concluso con l’approvazione del documento 8570/10 passato praticamente inosservato, un programma di controllo e di raccolta sistematica di dati personali di cittadini sospettati di sperimentare un processo di “radicalizzazione”. Questo programma può essere usato contro individui coinvolti … Continua a leggere

ANNI ’70: due interviste a Mauro Pagani

Dal progressive alla world music, una carrellata di cover per rileggere un pezzo di storia italiana Arrigo Boccalari,Il cittadino 26.06.2010 «Porto a Lodi i miei trent’anni di musica»  Mauro Pagani si racconta alla vigilia del concerto; a fianco di Pagani (voce, flauto, violino, bouzouki, chitarra) il musicista senegalese Badara Seck (voce), Eros Cristiani (pianoforte, tastiere, fisarmonica) e Joe Damiani (batteria, … Continua a leggere