GIUSTIZIA BORGHESE

Il Manifesto di sabato 19 febbraio pubblica una lunga lettera di Spataro procuratore della Repubblica di Milano http://www.ilmanifesto.it/il-manifesto/in-edicola/numero/20110219/pagina/10/pezzo/297580/ che argomenta sulla questione Battisti come pubblico ministero direttamente coinvolto al tempo in cui vennero emesse le condanne. Questa sua lettera è una risposta critica alla difesa di Battisti fatta dalla giornalista Fred Vargas di Le Monde il 27 gennaio; è definita … Continua a leggere

Giù la maschera , fascisti in doppiopetto !

                                            Giù la maschera , fascisti in doppiopetto ! infamate di Gasparri e La Russa Negli anni ’70, nella pienezza dei movimenti di partecipazione democratica per la trasformazione egualitaria della società, i fascisti La Russa e Gasparri erano dalla parte della strategia della tensione che auspicava un regime autoritario a suon di bombe, stragi  e complotti. La mia generazione ha speso … Continua a leggere

newsletter di dicembre

  “La boje e de boto la va fora”-“st’inverno zugarem a boce co’ e zuche dei siori” La boje fu un moto contadino di rivolta contro i padroni e contro il governo/stato per protestare contro i soprusi e l’aumentata difficoltà nello sbarcare il lunario a causa dell’aumento dei prezzi, delle tasse e di quanto preteso dagli agrari. Successivamente alla rotta … Continua a leggere

BARBARIE

In Iraq l’alta corte di giustizia ha condannato all’impiccagione Tareq Aziz, accusato di essere stato complice di Saddam Hussein per crimini contro il suo popolo; in Iran Sakineh è stata condannata a morte per lapidazione con l’accusa di complicità nell’omicidio di suo marito; l’islam impone il chador e la segregazione delle donne; la sharia è una legge barbara…nelle prigioni di … Continua a leggere

FACCIA DI OBAMA, FACCIA DI…

Il congresso statunitense ha approvato di nuovo lo sperpero di denaro 33 milioni di dollari per continuare la guerra contro il popolo afghano, per continuare ad esportare libertà e pace, con continuare la guerra “contro il terrorismo”, per tentare ancora di imporre il pensiero unico imperialista, per fingere potenza e grandezza. E’ di questi giorni la notizia relativa alla pubblicazione … Continua a leggere

KOSOVO E MAFIA

La corte di giustizia internazionale, che fa solo quello che gli ordinano coloro che hanno potere, ha deciso che non è illegale formare un nuovo stato, staccandolo da qualcosa che esiste già. Quindi la repubblica del kosovo/banane ha da ieri vita legalizzata internazionalmente e può fare affari con le bande che gli stanno intorno, quelle mafiose e quelle militari. Molti … Continua a leggere

AMBIENTE E AFFARI

Chi è Claudio Tedesi? è stato l’ultimo segretario provinciale della democrazia cristiana di Lodi, poi la dc è finalmente scomparsa. Ma stando nella piccola stanza dei bottoni ha imparato come gestire il potere nelle amministrazioni, come fare affari, come addentrarsi nelle spire economico-industriali. Adesso è indagato dalla magistratura per lo scempio che è stato compiuto (in senso urbanistico, ambientale, fiscale….) … Continua a leggere

LIBERTAD POR LOS CINCO

Il governo cubano ha deciso di liberare parte dei detenuti politici e di avvicinare ai parenti altri che restano ancora detenuti. La notizia è stata diffusa con l’enfasi della vittoria per la diplomazia spagnola e cattolica. E’ bene che uno stato socialista non discrimini nessuna persona e se decide di tenerne alcune detenute lo faccia per motivi concreti, non ideologici. … Continua a leggere

LA PROVINCIA DI LODI E’ ATTENTA…

Un comunicato dell’ass. provinciale Boneschi relaziona dell’avvenuto passaggio di consegne da Regione Lombardia alle province per quanto riguarda i controlli per le aziende zootecniche, (sono 53 nel lodigiano  e hanno più di 40000 polli o più di 2000 suini o più di 750 scrofe)  che devono rendere conto ad ARPA di avere ottemperato alle prescrizioni circa la IPPC (riguarda l’inquinamento … Continua a leggere

Ricordare,analizzare,lottare

Raccontare e ascoltare un racconto è ricordare e analizzare. E ricordare la storia è ripensare a ciò che è stato, a ciò che è stata la vita delle persone, i loro legami, le loro passioni, i sentimenti, i progetti, le sofferenze e le fatiche. La storia della repubblica nata dopo la guerra è fitta di fatiche e sofferenze che hanno … Continua a leggere