ANNI ’70: due interviste a Mauro Pagani

Dal progressive alla world music, una carrellata di cover per rileggere un pezzo di storia italiana Arrigo Boccalari,Il cittadino 26.06.2010 «Porto a Lodi i miei trent’anni di musica»  Mauro Pagani si racconta alla vigilia del concerto; a fianco di Pagani (voce, flauto, violino, bouzouki, chitarra) il musicista senegalese Badara Seck (voce), Eros Cristiani (pianoforte, tastiere, fisarmonica) e Joe Damiani (batteria, … Continua a leggere

12 DICEMBRE

Il pomeriggio del 12 dicembre in piazza del duomo c’è l’abete illuminato, ma in via del corso non ci sono le luci per l’autunno caldo il comune le ha levate in piazza Fontana il traffico è animato c’è il mercatino degli agricoltori…..bisogna fare tutto molto in fretta perchè la banca chiude gli sportelli… dice la gente che in piazza Fontana … Continua a leggere

LA CELEBRAZIONE DELLA LUCERTOLA

svegliati, non ti puoi ricordare dove è stato-si è fermato il sogno? il serpente era di oro pallido verniciato e contratto-avevamo paura di toccarlo, le lenzuola erano calde morte prigioni-ora corri allo specchio, guardati-non posso vivere attraverso ogni tua mossa lenta, lascia che la mia guancia scivoli sulla piastrella liscia giù fresca, per sentire il buono fresco pungente sangue, i … Continua a leggere

HIP HOP PALESTINESE

 i DAM Palestine fanno hip hop: sono palestinesi e rappano su temi universali riferiti all’occupazione dei territori palestinesi. un genere musicale, l’hip hop, che è anche stile di vita, nato nei ghetti neri americani, diventa strumento di protesta per  chi appartiene a una cultura distante da quella americana.  I DAm Palestine rappano su basi ritmiche e sonorità che si riallacciano alla … Continua a leggere