CHI CI GUADAGNA?

Il presidente della provincia di Lodi afferma di avere risolto lui la questione EAL compost dopo 7 anni di nullafacenti amministratori di centrosinistra. Effettivamente la EAL compost un bel po’ di fastidio lo ha dato e negli anni ha prodotto solo deficit di bilancio e nessun prodotto vendibile.

La soluzione brillantemente trovata e adottata consiste nella vendita di azioni (che sul mercato non hanno valore) nella misura del 58,5% (2000000 di euro) a due aziende che operano nel settore rifiuti/trasporti: Tramonto Antonio srl di Vergiate e ISEDA srl di Aragona.

A quale scopo due aziende decidono di spendere soldi? per fare profitto. Come si fa profitto? costruendo affari, costruendoli anche se apparentemente non si vede come.

Le due aziende hanno avuto nel passato qualche guaio con la magistratura: il titolare della Tramonto srl nel 1992 è stato arrestato e ha confessato di avere corrotto alcuni pubblici amministratori varesotti–la ISEDA srl è stata coinvolta nel 1997 in un’inchiesta per appalti poco chiari, inchiesta archiviata nel 1999 e riaperta su pressioni di Legambiente, chiusa dalla Corte di cassazione con condanna di Legambiente.

Ufficialmente il profitto verrà dal compostaggio e da un impianto di trattamento del biogas (dai numerosi e cospiqui allevamenti di bovini e suini); le aziende si sono impegnate al contenimento di prezzi e occupazione e al miglioramento gestionale dell’impianto.

Sentinella allerta, allerta sto.

CHI CI GUADAGNA?ultima modifica: 2010-01-13T10:31:00+01:00da officinafuturo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento